Attualità
contributo

Arrivano i fondi del Pnrr, Cernusco sul Naviglio ricostruirà l'asilo nido

Il Municipio ha ottenuto 2,2 milioni per rifare la struttura dedicata all'infanzia di via Don Milani.

Arrivano i fondi del Pnrr, Cernusco sul Naviglio ricostruirà l'asilo nido
Attualità Martesana, 04 Novembre 2022 ore 15:25

La fumata bianca è arrivata. Il ministero dell'Istruzione ha concesso un finanziamento da 2,160 milioni di euro provenienti dal Pnrr (il Piano nazionale di ripresa e resilienza) per abbattere e ricostruire l'asilo nido di via Don Milani a Cernusco sul Naviglio.

Finanziato il nuovo nido

L’importo di 2,3 milioni dello studio di pre-fattibilità economico-finanziaria, predisposto lo scorso febbraio, è stato finanziato per 2,160 milioni dal Pnrr e consentirà di rifare la struttura, anche ampliandone del 10% i posti disponibili.

Una buona notizia per le famiglie, vista l'esistenza di liste d'attesa. Gli uffici comunali si sono subito messi al lavoro per permettere alla Giunta di deliberare la variazione di bilancio, approvata mercoledì 2 novembre 2022, che acquisisce il finanziamento e aggiunge risorse proprie per 140.000 euro.

I tempi sono strettissimi: il bando prevede la scadenza inderogabile dell’affidamento dei lavori entro il 20 marzo 2023.

Con questo progetto sale a circa 11,4 milioni l’ammontare totale dei fondi Pnrr intercettati dal nostro Comune, che comprendono la realizzazione del Polo del Rugby, la manutenzione straordinaria dell’edificio che accoglie l’Ipsia (in collaborazione con Città Metropolitana), le azioni dei servizi sociali da capofila del Piano di Zona, gli interventi per proseguire nella digitalizzazione del nostro ente e, appunto, il rifacimento e l’ampliamento del nido comunale di via Don Milani", ha commentato il sindaco Ermanno Zacchetti.

"Se dal piano europeo del Next generation Eu, declinato in Italia nel Piano Nazionale di Resilienza e Ripartenza, passano possibilità fondamentali e uniche per generare quella che sarà la nostra città nei prossimi decenni, posso dire solo che Cernusco sta dimostrando inequivocabilmente forti capacità progettuali e attrattive", ha aggiunto.

Una risposta alle famiglie

L’assessore all’Istruzione Nico Acampora ha evidenziato il fatto che il prezioso contributo andrà ad aumentare il numero dei posti del nostro nido e darà così risposte concrete alle esigenze delle famiglie.

"Con il nuovo progetto, poi, si realizzerà una nuova struttura di qualità per i bambini e quindi per le loro famiglie. Sono contento che le cose promesse in campagna elettorale stiano diventando realtà", ha detto.

 

Seguici sui nostri canali