Attualità
Gommonata 2022

Anche quest'anno i Martesana Raiders hanno popolato il Naviglio con gommoni multicolori FOTO

Grande ritorno per la Gommonata, il celebre evento che vede ogni anno centinaia di impavidi attraversare il Naviglio da Gorgonzola a Cernusco a bordo di imbarcazioni gonfiabili

Anche quest'anno i Martesana Raiders hanno popolato il Naviglio con gommoni multicolori FOTO
Attualità Martesana, 05 Luglio 2022 ore 18:04

Più di un centinaio di persone ha partecipato alla Gommonata: una vera e propria attraversata del corso d'acqua a colpi di remi e pagaia su imbarcazioni di "fortuna", organizzata dai "Martesana Raiders".

Domenica, 3 luglio 2022, la grande traversata ha intrattenuto i passanti lungo l'Alzaia come non accadeva da ben due anni: in centinaia sono scesi in acqua a bordo di zattere, gommoni di varia foggia e ciambelloni. L'obiettivo? Lo stesso di sempre: raggiungere Cernusco sul Naviglio partendo da Gorgonzola.

Il grande ritorno della Gommonata

Nonostante i due anni di pausa, l'entusiasmo e l'ironia dei Martesana Raiders sono rimasti inalterati. Così, domenica il Naviglio si è riempito di gommoni, unicorni e fenicotteri gonfiabili e ogni genere di imbarcazione in grado di sopportare tre ore di navigazione.

Questa la durata della traversata, durante la quale non sono mancati momenti esilaranti, come quando uno dei partecipanti ha improvvisato una piccola griglia a bordo di un cuscino gonfiabile che ha trascinato insieme alla sua imbarcazione, o la sfilata di alcuni naviganti che hanno sorseggiato bibite e mangiato arrosticini tra le acque.

D'altronde i Martesana Raiders lo avevano promesso già nel 2020 quando, a causa dell'epidemia di Covid-19, si erano visti costretti a cancellare l'edizione di quell'anno e avevano affidato la notizia ai social:

Ci avete scritto in tantissimi e vi assicuriamo che, Covid permettendo, ci rivedremo tutti più eleganti e dinamici che mai...

Due anni più tardi, il Naviglio ha potuto accogliere nuovamente le centinaia di imbarcazioni  e di naviganti che, a colpi di remi , hanno ripreso a divertirsi come prima della pandemia.

Un'iniziativa per valorizzare il naviglio della Martesana

Per i Martesana Raiders l'obiettivo finale è valorizzare il naviglio della Martesana, uno scopo che con la Gommonata inseguono anno dopo anno sin dal 2007.

Siamo contenti di essere riusciti a riproporre questa traversata dopo due anni di stop - hanno commentato - La manifestazione è nata un po’ per caso nell’estate del2007 e da allora l’abbiamo sempre riproposta. Inizialmente si organizzava tutto tramite il passaparola con amici, poi con l'avvento dei social hanno incominciato a partecipare sempre più persone. Abbiamo visto gente felice e che si è divertita. Siamo soddisfatti, per il futuro ci auguriamo di riuscire a organizzarla ancora meglio

Nel 2020 gli ideatori del progetto hanno pensato di non fermarsi ai "flash mob" sul Martesana e di allargare i loro orizzonti: per questo hanno fondato l'associazione culturale Martesana Raiders, per creare progetti tutti uniti da un unico filo conduttore: valorizzare il naviglio, le vie d’acqua e proporre eventi per i giovani nel rispetto dell’ambiente

14 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Seguici