Attualità
Iniziativa

Anche il Tiktoker Khabane Lame scrive la sua letterina benefica

Con i messaggi a Babbo Natale si dona un pasto al Banco alimentare. Fatelo anche voi

Anche il Tiktoker  Khabane Lame scrive la sua letterina benefica
Attualità Martesana, 18 Dicembre 2021 ore 11:31

Anche Khabane Lame, noto tiktoker di origine senegalese che vive a Chivasso (Torino) ha aderito all'iniziativa della letterina a Babbo Natale per sostenere il Banco alimentare.

Un'iniziativa benefica

Come lo scorso anno, La Gazzetta della Martesana La Gazzetta dell'Adda  hanno  deciso di sottolineare il valore della tradizione della lettera a Santa Claus con il progetto “Caro Babbo Natale vorrei…” in collaborazione con Fondazione Banco Alimentare, una rete enorme di volontari il cui scopo è quello di recuperare alimenti e ridistribuirli a chi non ha le possibilità per acquistarli. Anche  l'azienda Fratelli Beretta ha deciso di supportare il circuito Netweek nell'iniziativa solidale con Banco Alimentare

Una letterina = un pasto donato

Fino a lunedì 20  dicembre grandi e piccini sono chiamati a scrivere la propria letterina a Babbo Natale direttamente dal nostro sito internet www.carobabbonatalevorrei.it: per ogni letterina ricevuta il circuito editoriale Netweek, di cui cui fa parte anche il nostro giornale, donerà un pasto alla Fondazione Banco Alimentare.

Khabane Lame è noto per i suoi video TikTok in cui prende in giro in silenzio i clip con suggerimenti per risolvere problemi quotidiani, in realtà molto complicati. A partire dal 2021, Lame è il secondo TikToker più seguito.