Attualità
La decisione

Al posto del disco orario arriva la sosta a pagamento

L'obiettivo dell'Amministrazione di Capriate, con pochi stalli di sosta, è quello di favorire il continuo ricambio delle auto parcheggiate.

Al posto del disco orario arriva la sosta a pagamento
Attualità Isola, 05 Novembre 2021 ore 08:56

L'Amministrazione di Capriate San Gervasio ha deciso di far diventare a pagamento gli stalli di sosta lungo via Vittorio Veneto.

Parcheggi lungo via Vittorio Veneto

L'Amministrazione comunale ha deciso di cambiare tipologia di sosta per i parcheggi lungo la via Vittorio Veneto che dal ponte di Trezzo porta fino all'uscita dell'autostrada A4. Attualmente gli stalli sono a disco orario e vengono utilizzati principalmente dai clienti dei molti negozi e bar che si affacciano lungo la direttrice: la Giunta ha deciso di farli diventare a pagamento e installare le macchinette per il pagamento.

Più spazi liberi e ricambio continuo delle auto in sosta

Alla base della decisione la volontà di avere un continuo ricambio delle auto in sosta e consentire così a tutti di trovare posto per raggiungere facilmente l'attività presente.

«Attraverso il controllo da parte della Polizia Locale è emerso che spesso quelli a disco orario erano utilizzati ben oltre l’ora consentita - ha affermato il sindaco Vittorino Verdi - Per questo motivo il pagamento di una tariffa per fermarsi favorirebbe il maggiore ricambio dei mezzi in sosta garantendo anche la possibilità ai clienti delle attività di trovare più facilmente un posto dove parcheggiare la propria auto».