Attualità
Solidarietà

Abio Martesana in piazza con i cestini di pere, ma la beneficenza non si ferma

E' possibile sostenere l'attività dei volontari e conoscere le loro esperienze anche online.

Abio Martesana in piazza con i cestini di pere, ma la beneficenza non si ferma
Attualità Martesana, 26 Settembre 2021 ore 09:47

A Melzo e Cernusco sul Naviglio i volontari di Abio Martesana hanno organizzato dei banchetti per incontrare  i cittadini e raccontare le loro esperienze. E' stata anche l'occasione per fare beneficenza attraverso i cestini di pere.

Abio Martesana in piazza a Melzo e Cernusco

2 foto Sfoglia la gallery

I volontari del sodalizio, in occasione della Giornata nazionale di Abio, si sono ritrovati a Melzo in piazza della Vittoria e a Cernusco in piazza Matteotti per presentare le attività svolte. L'associazione si occupa di dare ausilio e sostegno ai bambini in ospedale e ai loro familiari. Una presenza discreta che garantisce ai più piccoli la possibilità di giocare, leggere, colorare, di svagarsi durante i momenti del ricovero. Ma sono anche un valido sostegno per i genitori che si trovano ad affrontare la malattia.

I cestini di pere per  beneficenza

Ieri, sabato 25 settembre 2021, i volontari erano presenti anche per consegnare i cestini di pere benefiche in cambio di donazioni che serviranno per portare avanti le tante iniziative dell'associazione. Iniziative che non si sono fermate nemmeno durante la pandemia, nonostante le difficoltà legate al fatto di non potersi recare fisicamente all'interno dei reparti di Pediatria. Abio è riuscita comunque a fornire consulenza e presenza a distanza grazie alle nuove tecnologie e adesso è pronta a riprendere la propria attività a pieno regime.

La beneficenza non si ferma

Per chi non è riuscito  a passare a incontrarli, è possibile conoscere e sostenere Abio sul sito appositamente realizzato. Sino al 10 ottobre si potranno incontrare
virtualmente i volontari Abio, ascoltare le loro testimonianze, scoprire le donazioni e le attività #ABIOadistanza realizzate per tenere compagnia in ospedale - da remoto - ai bambini, agli adolescenti e alle loro famiglie. Inoltre, sarà possibile prenotare le pere e scegliere di devolvere la propria donazione a Abio Martesana, ricevendo direttamente a casa una confezione contenente due cestini di pere.