Attualità
Pizzicati

Abbandonavano rifiuti sul marciapiede, residenti beccati dalla Polizia Locale

Per tutta l'estate alcuni cittadini di Melzo segnalavano la presenza di sacchetti di rifiuti che venivano puntualmente abbandonati sul marciapiede.

Abbandonavano rifiuti sul marciapiede, residenti beccati dalla Polizia Locale
Attualità Melzese, 06 Ottobre 2022 ore 11:27

Tre o quattro sacchetti che puntualmente facevano capolinea sul marciapiede di via Fratelli Bandiera a Melzo. Ignoti coloro che li abbandonavano. Almeno sino alla scorsa settimana quando gli agenti della Polizia Locale sono risaliti ai "maleducati" e li hanno sanzionati.

Abbandonavano rifiuti sui marciapiedi

Un fenomeno che è andato avanti per tutta l'estate e che era stato segnalato al Comune di Melzo da più persone. Puntualmente, ogni settimana, in via Fratelli Bandiera sul marciapiede a poca distanza dalla cappella di Sant'Antonio, ignoti abbandonavano sacchetti contenenti rifiuti domestici. Lo facevano indipendentemente dal giorno di raccolta e nel bel mezzo di un'area dedicata ai pedoni e non certo ai rifiuti. Nonostante le continue segnalazioni, nessuno però sapeva chi fossero gli autori di questo gesto di estrema maleducazione.

Beccati dalla Polizia Locale di Melzo

Almeno sino a settimana scorsa. A seguito dell'ennesimo abbandono, il personale di Cem Ambiente e gli agenti della Polizia Locale di Melzo sono intervenuti insieme e hanno aperto i sacchetti alla ricerca di qualche elemento che potesse aiutare a risalire agli autori. E la fortuna ha sorriso ai vigili. Infatti all'interno vi erano alcune carte e documenti che, a seguito di indagini, hanno permesso di individuare gli autori degli abbandoni. Si tratta di residenti della zona che sono stati convocati presso il Comando di piazza Vittorio Emanuele: hanno ricevuto una multa (purtroppo non molto salata visto che in questi casi la sanzione prevista è di circa 50 euro) e sono stati costretti a ripulire il marciapiede. Nella speranza che abbiano appreso la lezione.

 

Seguici sui nostri canali