Il cantiere

A un anno dal blitz dei vandali stanno per partire i lavori alla Casa delle associazioni

Il Comune di Cernusco sul Naviglio ha assegnato l'incarico all'azienda: i balordi hanno fatto danni per 35mila euro.

A un anno dal blitz dei vandali stanno per partire i lavori alla Casa delle associazioni
Attualità Martesana, 26 Agosto 2021 ore 17:15

A un anno dal blitz dei vandali stanno per partire i lavori alla Casa delle associazioni. Il Comune di Cernusco sul Naviglio ha assegnato l'incarico all'azienda: i balordi hanno fatto danni per 35mila euro.

Dopo i vandali stanno arrivando gli operai nella Casa delle associazioni

Dopo il disastro provocato da ignoti la scorsa estate (che non sono ancora stati identificati) e la conta monetaria del disastro che si sono lasciati alle spalle, ora è arrivata la volta delle riparazioni. L’Amministrazione comunale di Cernusco guidata dal sindaco Ermanno Zacchetti ha infatti assegnato nei giorni scorsi la commessa a un consorzio con sede nel Vicentino, che a luglio ha presentato l’offerta con il maggior ribasso, a seguito dell’invito da parte del Municipio avanzato a una rosa di aziende.

Era stato spaccato tutto, sanitari compresi

I vandali erano entrati nell’edificio che ospita le sedi di diversi sodalizi, spaccando sanitari, imbrattando le pareti e danneggiando arredi e suppellettili. Una serie di lungaggini burocratiche ha impedito che si potesse mettere mano prima alla Casa delle associazioni, che però è rimasta inutilizzata per le regole anti-contagio imposte dall’emergenza Covid. Ora che una nuova stagione (che si spera possa essere di rilancio, colpi di coda del virus permettendo) è alle porte, le associazioni potranno tornare a incontrarsi nelle loro sedi rimesse a nuovo.