Attualità
politica

A Pozzo D'Adda il parchetto inclusivo ha la barriera architettonica all'ingresso

Il sindaco Andrea Villa ha attaccato la precedente Amministrazione sull'area giochi di Via Taviani.

A Pozzo D'Adda il parchetto inclusivo ha la barriera architettonica all'ingresso
Attualità Trezzese, 03 Marzo 2022 ore 14:51

E' lì da luglio, ma non è mai stato aperto: è il parco giochi di via Taviani a Pozzo D'adda. Il sindaco Andrea Villa è tornato a parlarne in Consiglio comunale e, per l'occasione, ha attaccato la precedente Amministrazione, promotrice dell'opera.

Parco giochi "inclusivo" ma all'ingresso c'è una barriera architettonica

Il primo cittadino non si è risparmiato:

"Il parco di inclusivo ha solo il nome: è un'area destinata a persone disabili che ha un gradino, una barriera architettonica, proprio al suo ingresso. In Municipio abbiamo fatto la caccia al tesoro per trovare le credenziali di accesso alla documentazione on-line dei lavori e procedere alla rendicontazione dei lavori. L'Amministrazione attuale intende comunque aprire il parco nel più breve tempo possibile, dopo aver fatto controllo approfondito delle opere ancora da ultimare".

Le difficoltà dell'Amministrazione causate dal mancato passaggio di consegne

Il sindaco Villa ha accusato l'Amministrazione precedente di non aver mai fatto un passaggio di consegne e ciò avrebbe causato alcune difficoltà alla nuova Giunta. Immediata la risposta dell'ex vicesindaco Carlo Angelo Colnago, presente fra il pubblico durante la seduta del parlamentino:

"Bisognerebbe spiegare al sindaco che il termine che per passaggio di consegne significa che due o più persone si incontrano. Non mi risulta che sia mai pervenuta alcuna richiesta di incontro. Forse perché non ve ne è la necessità, considerando che gli Uffici comunali hanno ben chiare tutte le situazioni in sospeso ed è in loro possesso la relativa documentazione. In ogni caso, se vi fosse stata la necessità, saremmo stati a disposizione per fornire chiarimenti o ulteriori informazioni"

La notizia completa potete trovarla sulla Gazzetta dell'Adda in edicola e in versione online per Pc, Smartphone e tablet a partire da sabato 26 febbraio 2022.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter