World water day anche Cassina de' Pecchi alle Olimpiadi dell'acqua contro lo spreco

Si tiene oggi la Giornata dell'acqua. E ci sonio anche le Olimpiadi dell'acqua: vice chi ne consuma meno. Vi partecipa anche il Comune di Cassina de' Pecchi.

World water day anche Cassina de' Pecchi alle Olimpiadi dell'acqua contro lo spreco
Altro Martesana, 22 Marzo 2018 ore 09:00

World water day si celebra oggi 22 marzo. In tale occasione l'Ong ambientalista Green Cross promuove le
Olimpiadi dell'acqua incitando la sensibilizzazione alla riduzione dello spreco idrico. Vi hanno aderito Comuni di tutta Italia, tra cui Cassina de' Pecchi.

World water day

In particolare il centro di aggregazione giovanile Nautilus realizzerà bottiglie ad hoc con la scritta "Salva la goccia" affinché i ragazzi comprendano l'importanza dell'uso dell'acqua del rubinetto. Quest'ultimo  è lo slogan della campagna di quest'anno contro lo spreco idrico.

Salva la goccia

Per partecipare alle Olimpiadi  occorre limitare gli sprechi. Poi occorre documentare il salvataggio d'acqua con una foto o un video e postarla o sul proprio profilo o su quello "Salva la goccia". Ecco alcuni esempi di azioni virtuose: non far scorrere l'acqua del rubinetto mentre ci si lava i denti. Velocizzare la doccia. Riutilizzare l'acqua più volte prima di gettarla via. Preferire cibi  a bassa impronta idrica (frutta, verdura).

Esempi negativi

Ecco invece esempi al contrario per comprendere quanto è facile, se non si presta la dovuta attenzione, consumare acqua inutilmente: ogni minuto in più che passiamo sotto la doccia consumiamo dai 6 ai 10 litri d’acqua. Un rubinetto che perde anche solo 30 gocce in 60 secondi comporta uno spreco di 200 litri al mese.