Altro

Topo d'appartamento fa troppo rumore: arrestato

Il ladro è stato fermato della Polizia: si era nascosto nel locale rifiuti

Topo d'appartamento fa troppo rumore: arrestato
Altro Sesto, 20 Agosto 2018 ore 13:00

Topo d'appartamento fa troppo rumore: arrestato. Il ladro è stato fermato della Polizia: si era nascosto nel locale rifiuti. Ma gli è andata male.

Arrestato ladro

A finire in manette a Sesto San Giovanni, nella notte tra venerdì e sabato, è stato un malvivente di nazionalità georgiana. Assieme a un complice (ancora ricercato) ha messo nel mirino un appartamento in un condominio di via Monte Grappa. Ad allertare le Forze dell'ordine è stato un residente nello stesso palazzo, che alle 4 di notte ha sentito dei rumori provenire dall'immobile al piano superiore. Rumori sospetti, visto che il vicino che abita al piano soprastante era in ferie. Da qui la decisione di allertare il 112, il Numero unico emergenze.

L'intervento della Polizia di Stato

ladro arrestato sesto san giovanni 2
I danni provocati alla porta d'ingresso dell'appartamento

L'arrivo di una pattuglia del Reparto volanti del Commissariato di Sesto ha spinto i due ladri alla fuga. Uno è riuscito a dileguarsi, mentre l'altro - mai perso di vista dai poliziotti durante l'inseguimento - è stato raggiunto e bloccato nel corsello box di un condominio di via Alfieri. Si era rifiugiato all'interno del locale adibito alla raccolta dei rifiuti.

I danni alla porta e gli arnesi da scasso sequestrati

ladro arrestato sesto san giovanni 1
Gli arnesi da scasso e il cellulare sequestrati dalla Polizia

Da un sopralluogo effettuato dalla Polizia all'interno del condominio, gli agenti hanno riscontrato la presenza di una porta d'ingresso parecchio danneggiata. Addosso il georgiano aveva un telefono cellulare e diversi arnesi da scasso, usati per forzare l'entrata dell'appartamento. Processato per direttissima, il ladro è stato trasportato in carcere.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter