Solidarietà a Liliana Segre dal Consiglio di Fara d’Adda

Ieri, giovedì, il capogruppo di maggioranza Lucio Colombo ha letto un breve scritto in Aula e ha proposto la cittadinanza onoraria.

Solidarietà a Liliana Segre dal Consiglio di Fara d’Adda
22 Novembre 2019 ore 17:27

Il Consiglio comunale ha espresso solidarietà alla senatrice Liliana Segre sopravvissuta alla Shoah, di recente vittima di insulti e minacce sui social network al punto da vedersi assegnata la scorta.

Solidarietà a Liliana Segre

“Si ritiene opportuna l’approvazione di un atto di solidarietà da parte del nostro Comune – ha detto il capogruppo di maggioranza Lucio Colombo – per esprimere la nostra vicinanza alla senatrice, che ha subito le nefandezze del nazifascismo e si trova ora a subire le nefandezze della rete, ma anche per ribadire la nostra contrarietà alla violenza e rimarcare la nostra adesione ai principi costituzionali”.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola venerdì 29 novembre.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia