Altro

I dipendenti comunali abbandonano la festa di Natale

I lavoratori del Municipio non trovano un accordo con il sindaco Molinari. La minoranza chiede risposte immediate.

I dipendenti comunali abbandonano la festa di Natale
Altro Martesana, 24 Dicembre 2017 ore 10:21

Hanno disertato la tradizionale Festa di Natale organizzata dall'Amministrazione. Continua la lotta tra i dipendenti comunali di Peschiera Borromeo e il sindaco Caterina Molinari. E meno male che a Natale sono tutti più buoni.

Dipendenti comunali sul piede di guerra

A denunciare l'episodio è stato il capogruppo di Forza Italia in Consiglio Luigi Di Palma.  "Mercoledì l'Amministrazione ha organizzato il tradizionale scambio di auguri - ha raccontato - Peccato che su oltre 150 dipendenti in pochissimi abbiano partecipato. La stragrande maggioranza, compresi i dirigenti e le posizioni organizzative, non sono intervenuti. I pochi presenti hanno esternato la propria insoddisfazione per la gestione amministrativa, lamentando il fatto che nessuna maggioranza in carica era mai arrivata a trattare così il personale e se ne sono andati lasciando la sala". Così a festeggiare è rimasto solo il sindaco con il suo staff.

Tutti vogliono il trasferimento

Una situazione a dir poco esplosiva. Sul tavolo del sindaco, infatti, giacciono le pratiche di tanti dipendenti che hanno richiesto il trasferimento. La perdita di personale, però, potrebbe mettere a serio rischio la quotidianità degli uffici comunali. "E' naufragata anche la trattativa davanti al Prefetto fra l'Amministrazione e i Rappresentanti sindacali uniti in merito ad alcune rivendicazioni in sospeso sin dall'insediamento della Giunta Molinari - ha proseguito Di Palma - Tutte queste problematiche non vengono considerate con il giusto peso. Lanciamo un appello al sindaco e alla sua maggioranza: riaprite il tavolo del dialogo con i rappresentanti del personale, la città non ha più tempo".

Seguici sui nostri canali