Forti esplosioni a Merate interrotto un funerale

In tutta la Brianza sono partiti i sistemi di allarme di case e automobili.

Forti esplosioni a Merate interrotto un funerale
Altro 22 Marzo 2018 ore 12:14

Le forti esplosioni udite questa mattina hanno avuto diverse ripercussioni in tutto il territorio. Tra cui l’interruzione della celebrazione di un funerale a Merate. Lo riporta giornaledilecco.it

Forti esplosioni fermato un funerale

Le forti esplosioni udite questa mattina hanno fatto letteralmente tremare vetri e muri in tutta la Brianza meratese. A Merate, nella chiesa parrocchiale di Sant’Ambrogio, i due boati sono avvenuti proprio durante la celebrazione di un funerale. Grande lo spavento, tanto che il sacerdote ha dovuto interrompere per qualche secondo la funzione per accertarsi che l’esplosione non fosse avvenuta proprio nelle vicinanze dell’edificio sacro.

Allarmi partiti in tutta la Martesana

In tutta la Martesana e il Milanese sono state molte le case che hanno visto l’attivazione del sistema di allarme. Stesso discorso per le auto. Grande è stato dunque lo spavento, in particolare nell’Isola Bergamasca, dove pare che i due boati si siano sentiti con maggiore intensità.