Sponsorizzato

“Le suggestioni del cinema, denti e dentista”

Risponde l'esperto - Informazione pubblicitaria.

“Le suggestioni del cinema, denti e dentista”
Cassanese, 25 Dicembre 2019 ore 16:57

La decima puntata di una rubrica mensile a cura del dottor Fabio Colombelli,  dentista di Treviglio. Ogni mese, un quesito sanitario sulla salute della bocca e dei denti, cui risponde l’esperto e titolare degli studi dentistici di Peschiera Borromeo e di Casirate.

Dentisti e denti nel cinema

Il cinema, definito dal critico Ricciotto Canudo nel 1921 la “settima arte” , ha capacità suggestionali ed emozionali altissime sugli spettatori. Gli esempi cinematografici che parlano o raccontano del dentista sono molti, tanto che risulta veramente difficile citare tutti i film in cui vengano raccontate situazioni di questo tipo. Il racconto della seduta dal dentista non viene quasi mai visto come un momento tranquillo, sereno, senza problemi, ma diventa il facile e comodo pretesto per situazioni particolari. In effetti una seduta odontoiatrica con un professionista serio e preparato che svolge con attenzione il proprio lavoro è noiosa, mentre un dentista nevrotico o incompetente diventa più interessante.

Antipatico, severo, cattivo

Nel panorama del cinema italiano possiamo citare... Marrakech Express (G.Salvatores 1989) con il dentista “albino” che diventa il punto chiave per l’evoluzione della storia. Nel film Denti (G.Salvatores 2000) tratto dal libro di Domenico Starnone, il protagonista ossessionato dai problemi della sua vita vaga tra dentisti grotteschi che esasperano le cure dentali, viste come momenti di sofferenza.

Ne L’uomo nero (S.Rubini 2009) il protagonista si accorge del figlio solo al termine di una seduta odontoiatrica durante la quale si preoccupa solo di vendere i suoi quadri al dentista.  Le disavventure dentali sono spesso un ideale punto di partenza per gag e doppi sensi, come in cult-movie quali: Febbre da cavallo (Steno 1976) o Vieni avanti cretino! (L.Salce 1982). Nel cinema internazionale diventa assolutamente impossibile citare tutti i film in cui denti e dentisti sono protagonisti o comunque presenti.

Nei cartoon Cattivissimo Me (Universal 2010) il protagonista si finge un dentista e in Alla ricerca di Nemo (Disney/Pixar 2004) è proprio dentro l’acquario nello studio di un dentista che il pesciolino protagonista si ritrova rinchiuso.

Il Willie Wonka de La fabbrica di cioccolato (T.Burton 2005) ha come padre un dentista severo, cinico e introverso che lo obbliga a curarsi i denti con improbabili apparecchi e a rinunciare ai dolci in modo maniacale. A parte digressioni nel genere horror come in The dentist (B.Yuzna 1996), restano nella mente alcuni momenti poco piacevoli del rapporto cinematografico con i denti.

Ne Il maratoneta (J.Schlesinger 1976) quello che rimane nella memoria è la scena in cui il cattivo di turno cerca di estorcere informazioni al protagonista forando l’incisivo centrale senza anestesia! E ancora in Cast Away (R.Zemeckis 2000) il protagonista del naufragio è costretto a “spaccarsi” da solo un dente che fa male con e quando si salva e torna a casa trova la sua fidanzata sposata con un dentista, che ovviamente fa la parte dell’antipatico!

Le citazioni potrebbero non finire mai e nel leggere questi riferimenti certamente ad ognuno di Voi sarà venuto in mente qualche altro film o telefilm dove esiste un riferimento a denti o dentista. Ma tornando all’inizio: il cinema può contribuire ad alimentare la paura del dentista? La visione offerta dal cinema nel suggestionare il pubblico dipende molto dal vissuto dello spettatore; laddove non ci siano già preconcetti formati quindi, la suggestione da celluloide non è poi così forte da arrivare a modificare le abitudini dello spettatore magari al punto di portarlo a rinunciare alle cure o ai controlli dentali per paura. Fortunatamente...

Informazione pubblicitaria

La prima puntata: Correggere i denti storti, fino a che età?

La seconda puntata: Ho paura di perdere i miei denti: come posso evitare questo rischio?

La terza puntata: Dolori ai muscoli del viso: possono essere i denti?

La quarta puntata: Fare terapie di sbiancamento dentale è pericoloso per la salute dei denti stessi?

La quinta puntata: E' vero che in estate si creano più facilmente problemi al dente del giudizio?

La sesta puntata: L'estetica del sorriso

La settima puntata: La stomatite aftosa è una patologia grave?

L'ottava puntata: tecniche di implantologia dentale

La nona puntata: Come mantenere sana la dentizione del bambino

TORNA ALLA HOME

Seguici sui nostri canali