Le ricette dei nonni

Torta crostata alla ricotta

di Agnese Lombardi

Torta crostata alla ricotta
Le ricette dei nonni 09 Novembre 2021 ore 11:02

Difficoltà: Facile

Dosi: per 6 persone

Tempo: 50 min. (più un'ora di riposo)

Ingredienti

Farina bianca tipo 00 (tre etti); burro (160 gr.); zucchero semolato (250 gr.); quattro uova; scorza di un limone grattugiata; ricotta salata (500 gr.); frutta candita (2 cucchiaini); cannella in polvere; zucchero di canna (4 cucchiaini)

Preparazione

Cominciare preparando una “normale” pastafrolla, e quindi: disporre a fontana su una spianatoia tutta la farina, 100 gr. di zucchero semolato, 150 gr di burro non freddo, due rossi d’uovo e la scorza di limone grattata. Impastare bene a mano fino ad ottenere un composto solido ed elastico. Lasciar riposare per circa un’ora. Mettere in una terrina lo zucchero rimanente (150 gr.), tutta la ricotta, due uova intere, una spolverata di cannella e la frutta candita. Mescolare bene per ottenere un composto uniforme. Prendere una teglia da forno ben imburrata e stendere a mano metà della pastafrolla preparata prima; quindi spalmarvi sopra il composto di ricotta e frutta candita; infine “chiudere” con l’altra metà della pastafrolla. Aiutarsi con una forchetta per sigillare bene i bordi, quindi bucare la torta con uno stecco in almeno dieci / dodici punti. Cospargere infine con i quattro cucchiaini di zucchero di canna. Infornare a 140° per mezz’ora, quindi spegnere il forno e lasciar la teglia dentro a raffreddarsi. Alla fine, prima di portare in tavola, c’è chi spolvera con zucchero a velo, ma dipende dai gusti. Servire con vino bianco anche spumante.