Le ricette dei nonni

Minestra di fagioli e spazzolino

Minestra di fagioli e spazzolino
Le ricette dei nonni 27 Settembre 2021 ore 10:49

difficoltà: media

tempo: 35 minuti (più 6 h. di bagnomaria)

dosi: per due persone

Ingredienti

Farina bianca tipo OO (200 gr.); fagioli cannellini o borlotti (500 gr.); salvia e rosmarino (un rametto); aglio (due spicchi); cipolla (una piccolina); sedano (un gambo) e carota (pochi dadini); salsa di pomodoro (due cucchiai); sale grosso e pepe nero (quanto basta).

Preparazione

Il giorno prima mettere a bagnomaria i fagioli in acqua fredda per circa 6 ore. Il giorno dopo si mette la farina sulla spianatoia con un po' di acqua salata e calda. Usando uno spazzolino di saggina, poco per volta lo si sfrega sulla spianatoia dove c’è la farina umida: si formano così delle briciole più o meno regolari. Quindi si setaccia il tutto per ottenere solo i pezzettini da mettere poi nel brodo di fagioli. Lessare quindi i fagioli aggiungendo un rametto di rosmarino e un ciuffo di salvia con uno spicchio di aglio e un po' di sale grosso. Dopodiché si prende il loro brodo e l'aggiunta di un soffritto di cipolla sedano e carota con un po' di salsa di pomodoro (due cucchiai), sale e pepe. Si fa bollire il tutto, si aggiunge una parte dei fagioli intera e una parte di fagioli passata nel frullatore (il Minipimer è ideale). Quando il tutto è cotto si fanno cadere a pioggia le briciole  fatte prima con farina e spazzolino e si lascia bollire tutto ancora per 5 minuti. E' un capolavoro di gusto. Abbinamento con vino rosso anche frizzante.

In alternativa...

Alternativa a questa procedura, si mette a bollire l'acqua e i fagioli con poco sale in quantità tale da ottenere una minestra brodosa, ma non troppo liquida. Quando l'acqua bolle, si fanno cadere a pioggia le briciole di farina trattata con lo spazzolino, sempre mescolando. Si lascia bollire pochi minuti poi si condiscono o con pancetta tagliata a cubetti prima rosolata e parmigiano reggiano, oppure col soffritto di aglio, olio e peperoncino.