Le ricette dei nonni

L'insalata di nonna Armida

di Stefania Cardelli

L'insalata di nonna Armida
Le ricette dei nonni 27 Settembre 2021 ore 10:50

difficoltà: bassa

tempo: 40 min.

dosi: per 6 persone

Ingredienti

patate 600 gr., mozzarella 200 gr., olive verdi 50 gr., filetti di acciuga sottolio 6, pomodorini da insalata (6), cipolla rossa (una piccola), basilico, prezzemolo, origano, tabasco (a piacere), olio, aceto, (c'è chi aggiunge alla fine un pizzico di peperoncino, ma è facoltativo).

Preparazione

Si tratta di un antipasto insolito che di solito piace molto: è una fresca insalata di patate, un piatto che viene tramandato nella zona di Pistoia da nonna a nonna (forse fu nonna Armida la prima a fare questa insalata). Si lessano le patate con la buccia, una volta ben cotte (ci vogliono circa 20 minuti) si pelano e si tagliano a fette. Vanno poi messe su di piatto di portata alternandole con fettine di pomodori, fettine di mozzarella e filetti di acciuga sottolio spezzettati.

Si spezzettano le olive e le foglie di basilico e si cospargono le fettine di patate e pomodori con la mozzarella. A parte in una ciotola si sbatte con una forchetta l'olio con l'aceto e il tabasco, aggiungendo un po' di origano, prezzemolo e sale, con cui si condisce il piatto, (alternativa al tabasco e all'aceto si può usare anche l'aceto balsamico). C'è chi alla fine spolvera ancora con un pizzico di peperoncino, ma dipende dai gusti. Abbinamento con vino bianco fresco (anche frizzante).

Questo tipo di piatto, che è un’insalata fredda, secondo i racconti di nonna Giulia veniva preparato, soprattutto d’estate, dalle mogli dei contadini per la pausa pranzo nei campi quando gli uomini dovevano rimanere tutto il giorno fuori, senza rientrare a mezzogiorno.