Le ricette dei nonni

Gnocchi con zucca e castagne

di Daniela de Alessandris

Gnocchi con zucca e castagne
Le ricette dei nonni 15 Novembre 2021 ore 13:54

Difficoltà: media

Dosi: per 4 persone

Tempo: 40 minuti

Ingredienti

zucca (500 gr); patate (500 gr); castagne (120 gr); un tuorlo d’uovo; farina bianca tipo 00 (un etto); pangrattato (50 gr); burro (150 gr); toma piemontese o formaggella a pasta morbida (40 gr).

Preparazione

Lessare le patate con la buccia e cuocere in forno la zucca fino a che diventa morbida (tagliandola a cubetti cuoce prima). Sbucciare le patate, schiacciarle e impastarle con la zucca usando una forchetta. Aggiungere le castagne, anch'esse lessate e ridotte in poltiglia. Mescolare bene il tutto aggiungendo un pizzico di sale, il tuorlo d’uovo, la farina, il pane grattugiato e la noce moscata. Con questo impasto formare degli gnocchetti di circa 1 cm, adagiarli su un panno asciutto ben distanziati e spolverarli con un po’ di farina bianca. Dopo una decina di minuti circa (devono “asciugarsi” un pochino) si possono lessare: procedere come si fa con la pastasciutta, in abbondante acqua salata, e levarli quando vengono a galla usando una schiumarola. A parte far fondere il burro in un padellino finché è quasi imbrunito. Versare gli gnocchi in una pentola ampia e bassa, cospargerli con il burro fuso e completare spolverando con la formaggella a pezzettini piccoli. Mescolare delicatamente. Servire ben caldi. Abbinamento con vino rosso fermo. C’è chi guarnisce con erba salvia alla fine.