Glocal news
non aprite quella mail

Green pass sospeso: occhio alla truffa

A segnalare il tentativo di phishing è direttamente il Ministero della Salute.

Green pass sospeso: occhio alla truffa
Glocal news 31 Gennaio 2022 ore 08:55

L'allerta arriva direttamente dal Ministero della Salute. Stanno girando alcune mail che avvertono del Green pass sospeso. Ma si tratta di operazioni di phishing. Fate attenzione.

La truffa del Green pass sospeso

A illustrare la situazione è il dicastero della Salute con un post sulla pagina Facebook ufficiale. Se ricevete una mail con oggetto "Attenzione: Certificazione verde Covid-19 sospesa", inviata da "ministerodellasalute.pro.it fate attenzione: in realtà non proviene dal Ministero della Salute, ma si tratta di un tentativo di  phishing.

A seguire ci sono due link da cliccare, ma naturalmente non va fatto: probabilmente rimandano a pagine che chiedono di inserire i propri dati e - magari - anche quelli dei propri conti.

Il Ministero poi avverte di contattare il numero 1500 per ogni richiesta di informazioni.

Cosa è il phishing

Il phishing è un tipo di truffa effettuata su Internet attraverso la quale un malintenzionato cerca di ingannare la vittima convincendola a fornire informazioni personali, dati finanziari o codici di accesso, fingendosi un ente affidabile in una comunicazione digitale.

Capita spesso che vengano utilizzati per questo genere di truffe profili di enti pubblici, che danno alla vittima un certo senso di sicurezza. E' accaduto di recente con un messaggio che proveniva da una "finta" Inps.

 

La notizia originale “Green pass sospeso: occhio alla truffa” sul sito newsprima.it

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter